Leggere al telefono: lo smartphone fra bovarismo ed empatia

l’uso del telefono come supporto per la lettura di contenuti fino a ieri destinati ai libri tradizionalmente intesi, e in modo ancora più specifico di testi letterari e in particolare di romanzi.

Già tre anni fa, secondo una ricerca Nielsen, il 54% dei consumatori di libri negli stati Uniti dichiarava di avere utilizzato il proprio smartphone per leggere un libro almeno una volta (ma un libro su uno smartphone è ancora un libro?). E nel 2015 il 12% degli acquirenti di libro intervistati indicava nel telefono il proprio strumento di lettura principale. Del resto il fenomeno di Wattpad è sotto i nostri occhi: una comunità di oltre 45 milioni di persone, per lo più adolescenti o postadolescenti, che leggono sistematicamente contenuti di fiction sul cellulare: racconti fantasy, storie d’amore più o meno romantiche, opere di fantascienza e molto altro…

https://www.twletteratura.org/2017/09/leggere-al-telefono/

App Fidenia – Scaricala Ora

È online la nuova App di Fidenia

Con la app di Fidenia per smartphone e tablet puoi rimanere sempre aggiornato su quanto avviene all’interno delle tue classi virtuali!

– Scorri le novità in bacheca

– Visualizza e commenta i post

– Naviga facilmente tra corsi e gruppi

– Invia e ricevi i messaggi in tempo reale

– Condividi risorse con docenti e studenti

Disponibile per IOS e Android.

Crea il tuo account su www.fidenia.com e

scarica la nuova app!

https://a0x1c0.emailsp.com/frontend/LandingPage.aspx?idList=1&idLP=4&guid=aafa5375-bcf1-4e06-965a-e3a98b626156

Tecnologie e didattica